Via vai Twitter: dopo Donald Trump torna Kanye West, ma Phil Schiller di Apple si cancella

Via vai Twitter: dopo Donald Trump torna Kanye West, ma Phil Schiller di Apple si cancella
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Porte girevoli in Twitter, e non solo per i possibili nuovi licenziamenti da parte di Elon Musk. Il social network più chiacchierato degli ultimi giorni continua a far parlare di se, per le decisioni dell’eccentrico amministratore delegato.

Come abbiamo avuto modo di raccontare su queste pagine, nel weekend Elon Musk ha riattivato l’account di Donald Trump, che però dal suo canto non sembra essere intenzionato a twittare. Non si è trattato dell’unico “reintegro” però, perchè anche Kanye West è tornato sui social.

Il rapper da 32 milioni di follower ha infatti pubblicato qualche ora fa un tweet in cui affermava che stava “cercando di capire se il mio profilo Twitter è stato ripristinato”. Il tweet è stato seguito poco dopo da uno “Shalom”. Ye era stato sospeso da Twitter dopo aver pubblicato una frase antisemita.

Non si è però trattato dell’unico movimento importante del weekend, perchè come notato da Mark Gurman di Bloomberg l’account di Phil Schiller di Apple è stato cancellato. Il responsabile degli eventi Apple e dell’App Store a quanto pare avrebbe disattivato il suo account in segno di protesta dopo i recenti sviluppi della piattaforma. L’account aveva oltre 200mila follower ed era utilizzato dal dirigente Apple per promuovere prodotti, servizi software ed iniziative, oltre che per interagire con gli utenti.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
3
Via vai Twitter: dopo Donald Trump torna Kanye West, ma Phil Schiller di Apple si cancella