Twitter ora supporta video lunghi 140 secondi, a breve anche Vine

di

Twitter aggiunge una corrispondenza tra i caratteri dei cinguetii e la durata dei video di questi ultimi. Saranno da ora infatti 140 secondi la quantità massima di tempo per i video postati sul social network, a differenza dei 30" del limite precedente.

L'annuncio è stato dato dall'account ufficiale di Twitter Video, insieme all'introduzione di una ricerca più facile per trovare altri video ed una nuova modalità di visualizzazione.
Il nuovo player, in arrivo per iOS ed Android (gli utenti Windows Mobile dovranno attendere un po'), è molto simile a quelli introdotto da Facebook e suggerisce altri video da guardare.
Con uno swype od un clic sarà possibile selezionare la miniatura sotto il video che si sta guardando, per iniziare a usufruire dei suggerimenti. Questa caratteristica funziona anche con i video di Vine.
Nello stesso annuncio, Twitter ha invitato gli utenti a guardare i video di 140 secondi su Vine, mentre la possibilità di caricare filmati più lunghi su quest'ultimo (solo per alcuni utenti selezionati) "molto presto".
Questa nuova funzionalità segue la tendenza attuale che spinge a guardare sempre più contenuti multimediali su Internet. Consentendo di inviare video più lunghi, Twitter si posizione più in alto nella classifica delle fonti più popolari per la visualizzazione di questi contenuti multimediali.

FONTE: Mashable
Quanto è interessante?
0