Twitter punta sulle condivisioni ed i messaggi privati

di

Twitter continua la propria opera di rinnovamento del prodotto. Questa volta Jack Dorsey e company però non hanno deciso di introdurre alcuna nuova funzione, ma semplicemente di potenziare quelle già esistenti.

E' il caso dei messaggi privati, il cui traffico negli ultimi tempi aveva fatto registrare un incremento importante. Tutto ciò ha spinto il social network di microblogging a lanciare quello che secondo molti può a tutti gli effetti essere definito un servizio di chat. Nelle applicazioni per iOS ed Android, infatti, è stato inserito un nuovo pulsante che consente di condividere, attraverso i messaggi privati un tweet, in modo tale da agevolare la creazione di una conversazione su un determinato argomento.
Il tutto è giustificato dal fatto che nello scorso anno l'utilizzo dei messaggi privati ha fatto registrare un incremento del 60%, mentre quello dei tweet condivisi privatamente ha fatto registrare addirittura un picco del 200%.
I gestori si dicono convinti del fatto che questa novità “renderà le conversazioni più ricche e dinamiche” e soprattutto rinnova il sito, dopo l'introduzione delle GIF e delle icone-emojicon al fianco di determinati hashtag.

Quanto è interessante?
0