Twitter sarebbe pronta a vendere Vine

di

Secondo un nuovo rapporto pubblicato da TechCrunch, Twitter sarebbe ormai prossima a vendere Vine, la piattaforma di condivisione video acquistata ormai anni fa e che si avvia alla chiusura dopo l’annuncio dello scorso mese.

Il social network di Jack Dorsey starebbe valutando delle offerte, una delle quali si aggirerebbe sui 10 milioni di Dollari, una cifra nettamente inferiore a quella sborsata per l’acquisto, ma che potrebbe comunque permettere al sito di recuperare una parte importante dei costi.
Evidentemente, quindi, Vine non ha raggiunto gli obiettivi sperati dai manager. Al momento dell’acquisto, Twitter sperava un successo ben più ampio, al punto che in molti l’avevano etichettato come uno standard per la condivisione dei filmati, cosa che non è avvenuta anche alla luce della crescente concorrenza, rappresentata principalmente da Instagram che ha deciso di implementare il supporto ai filmati, massimizzando quanto più possibile l’importante base di utenti.
Vine comunque almeno nei primi mesi ha riscosso un successo importante tra gli utenti, salvo poi diventare praticamente inutile e trasparente.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0