Twitter v. Musk, ora è ufficiale: ecco quando inizia e quanto dura il processo

Twitter v. Musk, ora è ufficiale: ecco quando inizia e quanto dura il processo
di

Il processo che vede opporsi Elon Musk e Twitter non si terrà nel 2023, come richiesto dal miliardario sudafricano, ma nel mese di ottobre 2022. Oggi, dopo un paio di settimane di incertezza, scopriamo anche la data di inizio della causa Musk v. Twitter presso la Corte di Cancelleria del Delaware.

Stando a quanto riporta The Verge, infatti, il processo avrà inizio il 17 ottobre e dovrebbe richiedere circa cinque giorni, concludendosi il 21 ottobre. Un iter giudiziario relativamente breve, dunque, specie se consideriamo che in gioco vi è l'acquisto della stessa Twitter da parte di Musk, per una cifra che tocca i 44 miliardi di Dollari.

A quanto pare, comunque, le date del processo sono frutto di un primo compromesso tra Twitter ed Elon Musk: come abbiamo riportato a inizio estate, infatti, Elon Musk avrebbe voluto posticipare il processo contro Twitter al 2023, mentre il social avrebbe richiesto che esso si tenesse il prima possibile, già ad inizio settembre.

La "fretta" di Twitter, in particolare, dipenderebbe dal fatto che il voto degli azionisti sulla vendita del social network ad Elon Musk sia fissato al 13 settembre, perciò il board dell'azienda avrebbe voluto completare la causa in tempo per tale appuntamento. In generale, comunque, pare che l'accordo sia stato piuttosto accomodante nei confronti di Twitter, anticipando di molto la data del processo rispetto a quanto chiesto da Musk.

Ad ogni modo, la polemica tra Elon Musk e Twitter è montata in seguito alla mancanza di dati certi sul numero di bot presenti sul social network, che secondo il CEO di Tesla e SpaceX potrebbe oscillare tra il 10% ed il 20% del numero complessivo di utenti della piattaforma, mentre per Twitter si attesterebbe sul 5% degli account attivi.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
3