Uber espande il proprio servizio a Las Vegas

INFORMAZIONI SCHEDA
di

A poco più di un giorno dall'autorizzazione ricevuta da parte della Commissione Trasporti del Nevada, che ha autorizzato servizi come Uber e Lyft nello stato, arrivano le prime novità. Uber, infatti, ha annunciato l'espansione del suo servizio Uber X nella zona più grande di Las Vegas.

Gli utenti, quindi, saranno in grado di viaggiare ovunque tra Summerlin (nel sud-est) e Henderson (nord-ovest) ad un costo che si aggirerà tra i 63 ed 84 Dollari. Un viaggio tra UNLV e Downtown, invece, avrà un prezzo di soli 15 Dollari.
L'espansione è molto importante in quando va a collegare le zone più trafficate della famosa città, che faranno sicuramente aumentare l'utilizzo del servizio di car-sharing.
Per quanto riguarda l'Italia, invece, UberPop resta ancora bloccato dopo le proteste da parte dei tassisti di Milano che hanno portato la società in tribunale per concorrenza sleale. La decisione da parte della Corte però non dovrebbe tardare di molto dal momento che la questione va già avanti da mesi. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0