Uber investe 1 miliardo di Dollari in India

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Uber ha annunciato oggi un investimento da 1 miliardo di Dollari in India, che ha l'obiettivo di espandere il marchio anche al di fuori degli Stati Uniti.

In un comunicato diffuso, la compagnia ha affermato che la sua attività nel paese asiatico sta crescendo ad un tasso del 40% su base mensile, un dato destinato ad aumentare ulteriormente grazie all'investimento di oggi.
La compagnia investirà 1 miliardo di Dollari per i prossimi nove mesi al fine di espandere le operazioni, coprire nuove città e sviluppare nuovi prodotti. “Siamo estremamente fiduciosi riguardo il mercato indiano in quanto vediamo un grosso potenziale” afferma Amit Jain, presidente di Uber India. “Con questo investimento il tasso di crescita è destinato ad aumentare ulteriormente, e ci aspettiamo di registrare più di 1 milione di viaggi al giorno nei prossimi sei-nove mesi” ha aggiunto.
Uber è stato lanciato in India nel 2013 e da allora copre solo diciotto città. La compagnia con sede a San Francisco ha anche lanciato dei prodotti dedicati per il mercato indiano, tra cui nuove opzioni di pagamento e le corse a basso costo. Uber però anche qui è finito sotto la lente delle autorità dopo il presunto stupro subito da una donna da parte di un conducente. All'inizio dell'anno, invece, Uber ha lanciato il tasto SOS che permette di contattare immediatamente la polizia.
L'azienda mira a creare 200.000 posti di lavoro in India entro il 2016, ed entro il 2020 darà lavoro a 50.000 donne. 

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0