Questo uccello era considerato estinto, ma è stato ritrovato dopo 170 anni

Questo uccello era considerato estinto, ma è stato ritrovato dopo 170 anni
di

A volta ritornano. Non è raro che alcune specie siano considerate estinte, per poi ritornare a farsi vedere nuovamente in giro dopo svariati anni o addirittura decenni. Questo è quello che è successo con un piccolo uccellino che si pensava fosse andato perduto... ma è stato ritrovato nel Borneo dopo ben 170 anni.

Tra il 1843 e il 1848 un uccello (Malacocincla perspicillata) venne catturato sull'isola di Giava, Indonesia, dal naturalista Carl Schwaner. Questa fu l'unica volta in cui venne registrata una scoperta simile, attualmente etichettata come "carenza di dati" nei testi di ornitologia. Nei successivi anni dalla sua scoperta, infatti, non ci furono ulteriori rapporti sulla sua esistenza.

La storia e l'uccello divennero noti come "il più grande enigma dell'ornitologia indonesiana". Tutto questo fino allo scorso anno, quando una coppia di ricercatori, Muhammad Rizky Fauzan e Muhammad Suranto, catturarono un uccello che non riuscirono ad identificare nella parte indonesiana dell'isola del Borneo.

Mentre la coppia stava cercando informazioni sulla creatura, divenne presto chiaro che l'esemplare osservato non era nient'altro che una Malacocincla perspicillata. L'uccello è stato catturato nel Kalimantan, vicino al centro dell'isola del Borneo, e la sua scoperta dimostra che si pensava che fosse estinto solo perché le persone lo cercavano nel posto sbagliato.

Una volta finita la pandemia (o le varie limitazioni) gli esperti hanno intenzione di tornare nel luogo del ritrovamento, così da scoprire nuove informazioni su questo incredibile pennuto. Scoperte del genere, per fortuna, sono all'ordine del giorno: come il ragno creduto estinto o un raro esemplare di ape australiana.

FONTE: phys
Quanto è interessante?
3
Questo uccello era considerato estinto, ma è stato ritrovato dopo 170 anni