UE: in arrivo un'altra causa contro Google?

di

Secondo un nuovo rapporto pubblicato dal Wall Street Journal, la Commissione Europea starebbe gettando le basi per presentare un'altra denuncia contro Google, relativa alla posizione dominante del motore di ricerca sul mercato ed alcune pratiche illegali messe in atto per sfavorire i concorrenti. Il giornale, citando fonti anonime, afferma che i commissari starebbero limando gli ultimi dettagli prima di ufficializzare il tutto. Nell'articolo infatti si legge che “la Commissione Europea, ovvero la massima autorità dell'Unione Europea in materia di anti-trust, avrebbe chiesto ad alcune aziende che hanno presentato una denuncia contro Google di pubblicare alcune informazioni confidenziali. Sarebbero state contattate anche alcune aziende locali e di viaggio”.

L'organo del Vecchio Continente, quindi, vorrebbe far leva sulle informazioni confidenziali condivise da alcune aziende per poter chiudere una ricerca che ormai va avanti da più di due anni. Google però ultimamente è sempre stata assolta in questa materia: ad esempio un documento trapelato dall'FTC ha dimostrato che la commissione era divisa in fase di votazione, ma l'UE sembra molto più decisa ad andare avanti, e per il gigante del web potrebbe arrivare una multa di addirittura 6 miliardi di Dollari. 

Quanto è interessante?
0