Ufficiale: degli scienziati hanno scoperto diversi pianeti fuori dalla Via Lattea

di

Per la prima volta, gli scienziati hanno rilevato pianeti al di fuori della Via Lattea. Vediamo assieme i dettagli dell'interessante scoperta, che potrebbe portare in futuro a ricerche sensazionali.

La tecnica che ha reso possibile la scoperta è chiamata "gravitational microlensing", che è stata già usata nel corso degli anni per rilevare altre stelle e pianeti che però erano all'interno della Via Lattea. Tuttavia, questo metodo non è abbastanza potente per aiutare i ricercatori a capire di più su questi pianeti oltre alla loro esistenza. "Questa galassia si trova a 3,8 miliardi di anni luce di distanza, e non c'è la minima possibilità di osservare direttamente questi pianeti, nemmeno con il miglior telescopio che si possa immaginare in uno scenario di fantascienza", ha osservato Edoardo Guerras dell'Università dell'Oklahoma.

I ricercatori stanno, però, sviluppando nuovi strumenti astronomici che ci permetteranno di vedere più a fondo nello spazio - e, quindi, nella storia del nostro universo. L'imminente telescopio James Webb, previsto per essere lanciato nel giugno 2019, permetterà agli astronomi di ottenere informazioni riguardanti l'origine delle galassie. Tuttavia, anche questo telescopio potrebbe non essere abbastanza evoluto per saperne di più su questi pianeti fuori dalla Via Lattea, ma potrebbe essere un passo nella giusta direzione. Non ci resta che attendere fiduciosi.

FONTE: Futurism
Quanto è interessante?
12
Ufficiale: degli scienziati hanno scoperto diversi pianeti fuori dalla Via Lattea