Ultra-portatile da Apple al MacWorld di Gennaio 2007

di

Apple avrebbe intenzione di presentare un computer ultra-portatile durante il MacWorld che si terrà il prossimo Gennaio. A dirlo è l'analista Ben Reitzes, esponente della società UBS Investment Research.
Semplici speculazioni? Le basi per farle già ci sono..

Volontà di Apple sarebbe quella di creare un computer con tempi di accesso molto brevi: per fare questo si sarebbe studiata una memoria logica che implementerebbe le veloci memorie flash di tipo NAND, un progetto peraltro già ampiamente in sviluppo da parte di Intel (progetto Santa Rosa).

"Abbiamo bisogno di dispositivi che accedano molto rapidamente, lo stesso tempo in cui un cellulare si riallaccia alla rete dopo aver perso il segnale" ha dichiarato Sean Maloney, capo della divisione Intel dedicata al settore portatile.

Un altro segnale che qualcosa si sta muovendo..

Fonte: AppleInsider

Quanto è interessante?
0