Un brevetto Microsoft mostra un design modulare per i Surface

di

E' da poco stato pubblicato un brevetto da Microsoft, il quale fa segno di un design modulare per il Surface. Dallo sketch di cui il brevetto è provvisto possiamo notare come il dispositivo potrebbe dare alloggio a componenti che si agganciano magneticamente, in modo che gli utenti possano decidere personalmente una parte dell'hardware.

Il sistema potrebbe essere appetibile grazie alla sua estrema semplicità e ai benefici che potrebbe portare. Esso è infatti molto simile a dei mattoncini LEGO, e si rifà chiaramente al concept mandato avanti da Project Ara. I componenti intercambiabili includono lo schermo, la batteria, il processore, la scheda grafica, la memoria RAM, lo storage, gli speaker ed anche la scheda di rete. Insomma, c'è davvero tanta carne al fuoco. La forte influenza di Microsoft potrebbe garantirle dei partner solidi a cui fare riferimento, in modo che possano adattare il proprio hardware a questa idea. Non sempre i brevetti vengono poi effettivamente messi in pratica e staremo quindi a vedere.

Quanto è interessante?
0
Un brevetto Microsoft mostra un design modulare per i Surface