di

Che iOS 11 sia tra le peggiori versioni mai sviluppate del sistema operativo di Apple ormai è assodato non solo dalla stampa specializzata, ma anche dagli utenti che continuano a segnalare bug (anche discretamente gravi) per l'OS al gigante di Cupertino, che dal canto suo è stata costretta a rilasciare non poche patch.

Uno dei bug però è addirittura finito in una pubblicità di iPhone X, come notato da Benjamin Mayo di 9to5Mac.

Come si può vedere nel filmato presente in apertura, il bug riguarda la notifica di iMessage, che mostra (brevemente) tutto il messaggio al di fuori della bolla presente nella schermata di blocco. Ciò che è doppiamente imbarazzante è rappresentato dal fatto che Mayo ha pubblicamente affermato di aver segnalato il problema ad Apple qualche mese fa, ed il gigante californiano ha addirittura chiuso il bug report, senza risolverlo però in quanto evidentemente l'ha ritenuto minore.

Il bug, nel filmato è visualizzabile al secondo 50.

E' chiaro che si tratta di un difetto di poco conto rispetto a quelli segnalati qualche mese fa, che hanno messo a serio rischio anche la sicurezza degli utenti.

A tal proposito, alcuni rumor emersi all'inizio dell'anno hanno apertamente sostenuto che con iOS 12 Apple starebbe concentrandosi sulla correzione dei bug nel codice e sulla stabilità piuttosto che sull'introduzione di nuove funzionalità.

La strategia evidentemente è cambiata in quanto iOS 11 è stato ben al di sotto degli standard a cui ha abituato Apple i propri utenti.

FONTE: ZDNET
Quanto è interessante?
4