di

Dopo che Samsung ha svelato al mondo il suo Galaxy Note 9 con un evento appositamente organizzato a New York, l'alone di mistero che aleggia attorno ai top di gamma dei grandi marchi comincia ad assottigliarsi sempre di più. All'appello mancano però ancora alcuni grandi nomi, come Apple e Google, anche se del Pixel 3 XL potremmo già sapere tutto.

Grazie ad un nuovo video trapelato in rete, infatti, il nuovo Google Phone sembra mostrarsi senza alcun riserbo, andando a confermare la stragrande maggioranza dei rumor emersi nelle scorse settimane sulle sue specifiche e sul suo design.

Si parte dallo schermo: anche Google ricorrerà al notch, con un display che stando ai calcoli di PhoneArena dovrebbe misurare circa 6.7 pollici, contro i 6.4 del precedente modello. Passando poi ai componenti, stando ai benchmark effettuati nel filmato abbiamo un processore Qualcomm Snapdragon 845 affiancato da soli 4 GB di RAM; la memoria interna dovrebbe essere di 64 GB, mentre la batteria sarà da 3,430 mAh, un passo indietro rispetto ai 3,520 mAh del Pixel 2 XL.

I test parlano di tre fotocamere, ma nel prototipo mostrato nel video se ne possono vedere solo due: una posteriore da 12 megapixel ed una frontale da 8 megapixel. Che sia veramente questo il design finale del futuro Pixel 3 XL? Secondo le ultime indiscrezioni pare proprio di sì.

FONTE: SlashGear
Quanto è interessante?
2

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Un nuovo video hands-on conferma specifiche e design del nuovo Pixel 3 XL