Un'orca ha imparato ad imitare la voce umana, e ci riesce anche bene

di

Le orche sono notoriamente molto abili nell'apprendere nuovi suoni, ma Wikie ha 14 anni ed è in grado di ripetere quanto le viene insegnato. In particolare, qui dice "Hello", "bye bye" e "one, two, three".

E' incredibile come le parole siano chiaramente distinguibili in alcuni casi, mentre in altri risultano più simili a delle pernacchie. Il tutto è stato possibile grazie ad un duro allenamento, durante il quale Wikie ha anche imparato a distinguere un gesto della mano degli istruttori in modo da sapere quando iniziare ad "imitare" le loro parole.

Grazie ad alcune tecnologie, inoltre, i ricercatori sono riusciti anche a far ascoltare a Wikie i versi delle altre orche e a farglieli riprodurre con successo. Oltre a questo, il team dietro all'esperimento afferma che l'orca è in grado di "parlare" in diversi "dialetti", riconoscendo e riproducendo anche la diversa pronuncia delle varie parole. Alcune volte, addirittura, l'orca è riuscita ad "imitare" alcune parole al primo tentativo.

Wikie è un'orca di 14 anni che ha dimostrato particolari capacità nell'apprendimento dei suoni provenienti da terzi. E' stata al centro dello studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the Royal Society B realizzato da un gruppo internazionale di ricerca guidato da Jose Abramson, dell'Università Cattolica del Cile.

FONTE: RSPB
Quanto è interessante?
10
Un'orca ha imparato ad imitare la voce umana, e ci riesce anche bene