di

In una spettacolare vista a 360° vengono mostrati i processi e sopratutto le misurazioni all'interno dell'uragano Maria del 2017. trovate il video all'interno della news.

Due giorni prima che l'uragano Maria devastasse Portorico, nel 2017 il satellite della NASA conosciuto come "Global Precipitation Measurement Core Observatory satellite" ha "ripreso" in 3D la tempesta. All'epoca Maria era un uragano di categoria 1.

Nel video a 360° disponibile nella copertina della news, I punti dai colori vivaci mostrano le aree di pioggia, il verde e il giallo mostrano tassi bassi e il rosso e il viola mostrano tassi elevati di precipitazioni. Nella parte superiore dell'uragano, dove le temperature sono più fredde, i punti blu e viola mostrano precipitazioni leggere e pesanti. Le aree colorate sotto i punti indicano quanta pioggia sta cadendo in superficie.

più avanti, i punti si trasformano in numeri, che sono i millimetri di precipitazione osservati in un'ora. E' possibile poi osservare i valori di precipitazione sotto forma di ellissoidi, per mostrare i tassi di pioggia più alti (ampi, rossi o viola) o inferiori (sferici, verdi o gialli) e le precipitazioni nevose (da viola a blu). Oltre ai tassi di pioggia e nevicate, il satellite può anche misurare le dimensioni delle particelle piovute (o nevicate) ed il modo in cui si sono distribuite durante la tempesta. Verso la fine del video, tramite i colori blu scuro e azzurro chiaro sono visualizzate le varie gocce d'acqua distinguendosi in "grandi" e "piccole".

L'analisi delle dimensioni delle gocce è un aspetto importante nella comprensione dell'intensità dell'uragano. Fattori come la temperatura, l'umidità, la velocità del vento e la conformazione nuvolosa influenzano la dimensione delle particelle di precipitazione, che a loro volta influiscono su quanta pioggia cade e sullo sviluppo di una tempesta. Queste misurazioni satellitari avanzate sono fondamentali per migliorare le previsioni su come potenti tempeste possano intensificarsi, oppure prevedere la rotta che possono seguire.

FONTE: nasa
Quanto è interessante?
8

Acquista il puzzle 3D della Stazione Spaziale Internazionale su Amazon.it e divertiti a costruire il modellino della ISS!