Un video pubblicato da ARM spiega il funzionamento della tecnologia big.LITTLE

di

La configurazione big.LITTLE di ARM è presente nella maggior parte dei processori degli smartphone in uscita nel 2015. La troviamo sul Samsung Galaxy S6, HTC One M9, LG G4 e altri. Ma che cosa è esattamente big.LITTLE e come funziona? ARM prova a spiegarcelo con un video.

L’idea di base è permettere agli utenti di avere potenti core che si occupano del lavoro pesante, quando il dispositivo deve gestire un compito impegnativo, e core meno performanti, ma anche meno energivori, per carichi di lavoro più leggeri. Naturalmente, questa è una spiegazione piuttosto semplice e non permette certo una profonda conoscenza della piattaforma, ma è un buon punto di partenza per far comprendere agli utenti come, attraverso questa nuova tecnologia, è possibile ottenere un importante miglioramento delle prestazioni dei moderni dispositivi mobili.  

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0