Una compagnia Turca costruisce un "tablet" da 65 pollici con Honeycomb e supporto a 1080p

di

Volete Honeycomb sulla vostra TV? Potete prendere un set Google-enabled da Sony, oppure potete ottenere una piena esperienza Android collegando il vostro tablet alla TV, ma in un modo un pò diverso dal solito. Una società Turca ha sviluppato un sistema tramite il quale, utilizzando un tablet da 10 pollici basato su Android Honeycomb, si alimenta un display LCD da 65 pollici 1080p con supporto ai gesti touch di base, come scroll e pinch to zoom. Il display monta due sensori touch, ma una versione con quattro sensori è già in dirittura d'arrivo, con il supporto al multi-touch.

Il tablet monta un NVIDIA Tegra 2 SoC, e ha 1GB di RAM, 16GB di memoria flash, doppia camera, HDMI, USB, microSD e connettività 3G e WiFi. Un piccolo dock consente l'immediata connessione con l'OEM TV, ed include un connettore HDMI per video e audio, ed un USB per l'input touch (anche qui, una versione wireless è già in sviluppo). Gli sviluppatori hanno personalizzato Android per supportare un output di 1080p, e sembra funzionare egregiamente, come potete vedere nel video in calce. Ma questa volta non si tratta di un progetto casuale, tanto per impiegare un pò di tempo e risorse, infatti la compagnia Turca è già in trattativa con settori dell'educazione e con altre aziende, e spera di poter portare il proprio prodotto in produzione come una valida alternativa meno costosa e più potente di molti altri sistemi in circolazione. L'azienda spera anche in vari modelli differenti, che possano sfruttare non solo i tablet ma anche gli smartphone, per rendere l'esperienza del proprio prodotto completa ed efficace.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0