Una società inglese vuole portare le batterie a idrogeno su iPhone 6

di

Non ha importanza quale smartphone abbiate intenzione di comprare oggigiorno, perché il consumo di batteria sarà sempre un problema, in quanto la carica si esaurisce mediamente dopo una giornata. In merito, un'azienda britannica chiamata Intelligent Energy è stata in grado di integrare una batteria ad idrogeno in un iPhone 6.

Invece di immettere miliardi di nuove tecnologie così innovative, i produttori dovrebbero pensare ad un meccanismo che permetta alla batteria di durare più giorni.
Questi inglesi ci hanno tentato, e... indovinate un po'?
L'iPhone 6 con una batteria ad idrogeno è rimasto acceso per una settimana intera, nonostante il cellulare sia stato normalmente utilizzato. La cosa interessante è che quest'azienda è riuscita a posizionare la nuova fonte energetica nello spazio in cui la vecchia batteria era adagiata: "Abbiamo prodotto una batteria così piccola che è potuta entrare nello chassis dell'iPhone senza nessuna alterazione della scocca, visto che ha di fatto sostituito la vecchia. Questo è sicuramente un'ottima notizia, perché crediamo che le nuove tecnologie devono anche essere implementate in una maniera che sia comoda agli utenti.", ha fatto sapere Intelligent Energy.

Non aspettatevi però di vedere i vostri iPhone già con l'idrogeno, perché per ovvi motivi c'è ancora tanta sperimentazione da fare: l'unico problemino occorso è stato quello dell'espulsione di una modesta quantità di vapore mentre l'idrogeno viene utilizzato. Nonostante ciò però si tratta di un tecnologia interessante che richiederà ancora molto tempo prima di vederla nelle nostre tasche. Fino ad allora saremo costretti a portarci dietro le scomode batterie esterne per sopperire alla mancanza di carica. 

Quanto è interessante?
0

iPhone 6

iPhone 6
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: Disponibile
  • Prezzo: A partire da 729€
    • Caratteristiche tecniche
    • +