Questo è l'unico posto al mondo dove non troverai zanzare (non è la Groenlandia)

Questo è l'unico posto al mondo dove non troverai zanzare (non è la Groenlandia)
di

Alle Maldive, un paradiso tropicale sta vivendo una silenziosa rivoluzione ecologica. Qui, la guerra contro le zanzare ha preso una svolta inaspettata, trasformandosi in una vittoria per la natura. Poiché in questi luoghi c'erano molti insetti, veniva usati trappole chimiche e nebulizzazioni.

Queste tecniche, oltre a essere poco mirate e spiacevoli per gli ospiti, colpivano solo le zanzare adulte intaccando anche altri insetti innocui, come farfalle e libellule, che invece stavano scomparendo. Adesso, però, grazie alla collaborazione tra il resort Soneva e l'azienda tedesca Biogents, la situazione è cambiata radicalmente.

Quattro anni fa, sono state introdotte due innovative trappole: il BG-GAT, una trappola passiva per le zanzare tigre, e il BG-Mosquitaire CO2, che attira le zanzare in cerca di sangue imitando la CO2 e l'odore del sudore umano. Queste trappole, oltre 500 sparse intorno all'isola, hanno segnato una svolta (con l'arrivo delle super zanzare ciò potrebbe essere una svolta).

Non solo: il personale del resort è stato anche formato per condurre una guerra ecologica contro le zanzare, eliminando ogni possibile focolaio di riproduzione, come teloni umidi o gusci di cocco. Il risultato è stato straordinario: una riduzione del 98% della popolazione di zanzare nell'isola nel primo anno. Ma i benefici non si sono fermati qui. Con la soppressione dei prodotti chimici, la fauna nativa delle Maldive, inclusi insetti e uccelli rari, è tornata a prosperare. Fiori e frutti tropicali, un tempo soffocati dai prodotti chimici, ora fioriscono rigogliosi.

Il resort ha esteso questa iniziativa anche al Parlamento di Malé, la capitale, e ad altri resort del gruppo, con risultati altrettanto positivi. Guardando al futuro, il nuovo resort Soneva Secret, in apertura nel 2024, seguirà questa stessa filosofia ecologica. Questo approccio innovativo ha fruttato a Soneva il prestigioso premio sostenibilità 2023 Terra Carta Seal, un riconoscimento del loro impegno per un turismo più sostenibile e rispettoso dell'ambiente.

In Florida, invece, si pensa a soluzioni più tecnologiche: zanzare geneticamente modificate.