UNIQO, il Tablet PC secondo KIWIE

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nasce UNIQO, l'esclusivo Tablet PC dell’italiana Kiwie che introduce un nuovo modo di concepire la vita in mobilità L’italiana KIWIE presenta UNIQO, l’alternativa all’iPad ed al Galaxy-Tab, puntando sullo stile, le caratteristiche tecniche, la qualità ed il design. Da sempre attenta al binomio tecnologia e design, UNIQO viene presentato in anteprima a Pitti Uomo nello stand di Piquadro dall’11 al 14 gennaio. UNIQO permette un utilizzo confortevole ed ergonomico nella lettura e nelle fruizioni tipiche del Tablet grazie al display 8”, all’utile barra laterale in alluminio e ai soli 498gr di peso. KIWIE, con il suo innovativo Tablet, introduce un nuovo modo di concepire la vita in mobilità e rappresenta una valida alternativa ai due competitor presenti sul mercato per le sue particolari ed interessanti specifiche tecniche:
• Sistema operativo ANDROID 2.1
• Processore ARM 660 Mhz + DSP da 550 Mhz
• Batteria ai polimeri che garantisce fino a 13 ore in uso continuo
• Connessioni Wi-Fi e 3G integrata con SIM slot, Bluetooth
• Fotocamera/videocamera frontale da 2MP
Queste caratteristiche consentono ad UNIQO un’operatività fluida, veloce e stabile, anche con le operazioni più complesse, e di spaziare tra le innumerevoli APPS (oltre 150.000 a dicembre 2010) facendo di UNIQO lo strumento ideale per il lavoro ed il tempo libero, “unico” appunto.

  La scelta di KIWIE è stata quella di offrire un sistema aperto, senza limitarne gli utilizzi ed il potenziale, perché KIWIE crede che questa categoria di prodotti aprirà presto nuovi orizzonti e nuove applicazioni in tutti i campi : dall'istruzione alla medicina fino al mondo professionale, con indubbi vantaggi in termini di connessione e portabilità.
KIWIE sta sviluppando a questo scopo anche il canale professionale creando piattaforme, APPS e personalizzazioni ad hoc per i grandi progetti, inoltre la possibilità di leggere i dati da una chiavetta USB, espandere la memoria e/o trasferire i file con le TF card senza l'uso di PC, consentono ad UNIQO di essere a tutti gli effetti un valido sostituto dei più pesanti ed ingombranti net-book.
"Il mercato dei Tablet oggi è diviso in due filosofie di pensiero - sostiene Daniele De Molli, CEO di KIWIE - legate a due diverse concezioni di utilizzo: display più ampio (9,7"/10") per meglio leggere, navigare, vedere foto film e presentazioni varie, ma più pesante e meno portatile; oppure schermo più piccolo (7"), con minore superficie ma maggiore leggerezza e portabilità, praticamente una sorta di sintesi tra un netbook ed un cellulare, ma meno adatto a vedere cataloghi, presentazioni, foto e web. 
UNIQO con i suoi 8" a LED con rapporto 4:3 (più moderno, brillante ed a basso consumo rispetto alla tecnologia LCD), il suo peso di 498 grammi e le dimensioni totali di 218x163x12mm, si pone nel mezzo e rappresenta la terza via che il mercato stava aspettando". 
Prosegue Daniele De Molli: "Sono molto soddisfatto di UNIQO: un team di ingegneri e tecnici tra Italia ed Asia ha lavorato al progetto per oltre sei mesi, nulla è stato lasciato al caso, ora siamo pronti e saranno i clienti, come sempre, a decidere il Tablet ideale del prossimo futuro". 
Prezzo al pubblico 499€ , inclusa la custodia in pelle appositamente realizzata da Piquadro.

Quanto è interessante?
0
UNIQO, il Tablet PC secondo KIWIE

Altri contenuti per UNIQO