Gli Stati Uniti "invasi" dai calabroni assassini, decapitano le api e distruggono alveari

Gli Stati Uniti 'invasi' dai calabroni assassini, decapitano le api e distruggono alveari
di

Gli Stati Uniti sembrano avere un altro problema da affrontare: un insetto mostruoso soprannominato "calabrone assassino". Il nome ufficiale è calabrone gigante asiatico, o Vespa Mandarinia, e gli enormi insetti sono stati avvistati negli Stati Uniti per la prima volta negli ultimi mesi, apparendo per prima nello stato di Washington.

I calabroni, che sono lunghi anche più di 5 centimetri, sono stati avvistati nello stato a dicembre dello scorso anno e generalmente diventano attivi in ​​primavera, affermano i ricercatori della Washington State University. "È un calabrone sorprendentemente grande", afferma Todd Murray, uno specialista di specie invasive all'università.

Generalmente non sono insetti aggressivi nei confronti delle persone o degli animali domestici, ma possono attaccare se provocati, e hanno ucciso degli umani in circostanze estreme, secondo quanto dichiarato dai funzionari. Nel 2013, tra luglio e ottobre, infatti, gli insetti hanno ucciso 41 persone e ferite 1.600 nella provincia dello Shaanxi (in Cina) durante una stagione.

Il loro obiettivo principale sono gli alveari delle api da miele, che attaccano e molto spesso distruggono, in gran parte decapitando le api nell'alveare, secondo il Dipartimento di Agricoltura dello Stato di Washington (WSDA). "Il calabrone gigante asiatico attacca e distrugge gli alveari delle api. Alcuni calabroni possono distruggere un alveare nel giro di poche ore", ha dichiarato il dipartimento. "Attaccano anche altri insetti ma non sono noti per distruggere intere popolazioni di quegli insetti."

Attualmente, le autorità consigliano alle persone di stare lontano da questi insetti. Addirittura la la WSDA ha un'intera pagina web dedicata alla segnalazione degli avvistamenti dei calabroni. "Se ti imbatti in loro, scappa, poi chiamaci! È davvero importante per noi conoscere ogni avvistamento, se vogliamo qualche speranza di eradicazione", scrive l'entomologo Chris Looney del WSDA in un post sul blog sul sito.

Quanto è interessante?
6
Gli Stati Uniti 'invasi' dai calabroni assassini, decapitano le api e distruggono alveari