Uno squalo preistorico è stato battezzato Galaga in onore dell'arcade Namco

Uno squalo preistorico è stato battezzato Galaga in onore dell'arcade Namco
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Particolare episodio dal mondo della paleontologia. Un gruppo di scienziati infatti ha battezzato una specie di squalo preistorico "Galagadon nordquistae", in onore dello sparatutto arcade degli anni 80 di Namco, Galaga.

La scelta non è stata casuale: i paleontologi, evidentemente appassionati di retrogaming, si sono rifatti alla forma delle astronavi del gioco, che ricorderebbe quella dei denti degli squali.

A livello puramente scientifico, il Galagadon Nordquistae si presume sia vissuto 67 milioni di anni fa, ed ora si è estinto. A livello di dimensioni probabilmente non ha superato i 45 centimetri: il range è tra i 30 ed appunto i 45, con denti lunghi meno di un millimetro.

I resti, tra cui figurano i circa venti denti che vi proponiamo nella raccolta presente in calce e diffusa dai ricercatori, sono stati trovati da Terry Gates, un professore della North Carolina State University e la volontaria Karen Nordquist in due tonnellate di sedimento a seguito della scoperta dell'esemplare T. rex Sue nel South Dakota. I due hanno letteralmente battuto a tappeto e setacciato meticolosamente la zona alla ricerca di altri resti.

Gates, couatore di un articolo pubblicato su Journal of Paleontology, si è detto sorpreso dal fatto che "dei microscopici denti di squalo si trovano proprio accanto alle ossa dei più grandi predatori di tutti i tempi. Questi denti hanno le dimensioni di un granello di sabbia: senza un microscopio sarebbero stati buttati via".

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4
Uno squalo preistorico è stato battezzato Galaga in onore dell'arcade Namco