Usa Google Cloud per calcolare 31 trilioni di cifre del Pi greco, è record

Usa Google Cloud per calcolare 31 trilioni di cifre del Pi greco, è record
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Oggi 14 Marzo è il Pi Day, una celebrazione annuale per il mondo della matematica che festeggia il Pi Greco. Il giorno coincide anche con il compleanno di Albert Einstein, nato nel 1879 e della morte di Stephen Hawking, morto lo scorso anno. Ma a tutte queste ricorrenze si aggiunge anche un record mondiale.

Uno sviluppatore infatti per la prima volta ha calcolato più di 31 trilioni di cifre del Pi: 31.415.926.535.897, per essere precisi. Il tutto utilizzando il cloud computing e la piattaforma Google Cloud.

Si tratta di una prima assoluta, nonchè un passo in avanti rispetto alle cifre conosciute all'inizio del 20esimo secolo e le 17,5 milioni di cifre ottenute dal matematico e professore americano Bill Gosper nel 1985. Inoltre, rispetto al precedente record (22,4 trilioni di cifre calcolate da Peter Trueb nel 2016), si tratta di quasi dieci milioni di cifre in più.

L'impresa è stata compiuta da Emma Haruka Iwao, utilizzando Google Cloud e sotto la supervisione di Daisuke Takahashi, professore associato presso il centro per le scienze computazionali dell'Università di Tsukuba. Il calcolo ha richiesto 121 giorni e 25 macchine virtuali di Google Cloud.

Il set di dati (170 terabyte) è l'equivalente per dimensioni a tutte le collezioni di stampa della Library of Congress, il che dimostra ulteriormente le potenzialità del cloud computing.

L'intera procedura è stata descritta in un post pubblicato sul blog ufficiale di Google Cloud.

Quanto è interessante?
4