Usa le intelligenze artificiali per fare trading, ma perde 20 milioni di dollari.

Usa le intelligenze artificiali per fare trading, ma perde 20 milioni di dollari.
di

Un investitore abbia perso 20 milioni di dollari per degli errori commessi da una IA. E ora ha deciso di fare causa. La prima di questo tipo, e potrebbe cambiare per sempre il futuro degli algoritmi a servizio della speculazione finanziaria.

Algoritmi, machine learning e intelligenze artificiali stanno ricoprendo un ruolo sempre più importante nel mondo del trading. Esistono fondi che ne fanno un uso massiccio, come l'eccellenza (almeno in parte) italiana Euklid. Ma le incertezze sono tante.

E un investitore di Hong Kong lo ha scoperto a sue spese. Si era affidato ad un fondo che utilizza le IA per gestire il portafoglio dei clienti. Ma l'algoritmo, almeno nel suo caso, avrebbe commesso degli errori madornali, bruciando 20 milioni di dollari in poco tempo.

E ora l'uomo ha deciso di fare causa al fondo, aprendo quella che Futurism definisce la prima controversia legale di questo tipo. Sarà destinata a creare un precedente giurisprudenziale importante, che potrebbe portare i legislatori di tutto il mondo a regolamentare in modo più stringente l'uso degli algoritmi in certi settori.

Il fondo in questione è quello di Raffaele Costa, Tyndaris Investements, che dal 2017 permette ai suoi clienti di affidarsi ad un nuovo tipo di portafoglio, gestito dal super computer K1.

L'uomo di Hong Kong, riporta quindi Bloomberg, avrebbe dato al fondo così gestito circa 2.5 miliardi di dollari, con l'obiettivo di farli diventare 5 miliardi. Ma le cose non sono andate come sperava.

Così le intelligenze artificiali ruberanno il lavoro agli stilisti.

Volto di una persona vera, o creato da una IA? Il sito che ti mette alla prova.

FONTE: Futurism
Quanto è interessante?
4