USA: iOS 12 condivide in automatico la posizione durante le chiamate di emergenza

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Al momento la funzione sembra essere riservata esclusivamente agli Stati Uniti, ma non è escluso che possa vedere la luce anche altrove. Apple, comunque, ha da poco annunciato una nuova importante funzionalità inclusa in iOS 12, il nuovo sistema operativo mobile della Mela che vedrà la luce in autunno.

A quanto pare, durante le chiamate di emergenza iOS 12 sarà in grado di condividere in automatico la propria posizione con gli operatori del 911. Lo scopo di questa funzione è ridurre i tempi di risposta alle emergenze, ottimizzando allo stesso tempo il processo di raccolta delle informazioni da parte degli operatori.

Nella nota, Apple sottolinea come ad oggi circa l'80 per cento delle chiamate d'emergenza effettuate negli Stati Uniti provengono da dispositivi mobili, ma l'infrastruttura "obsoleta" ha reso difficile per i call center del 911 ottenere rapidamente la posizione del chiamante.

La novità introdotta in iOS 12 si basa sul sistema HELO (Hybridez Emergency Location) lanciato da Apple proprio nel 2015 e che sarà integrato con un software in molti sistemi utilizzati dai servizi di emergenza.

La speranza è che questo sistema venga presto integrato anche in Italia, per rendere quanto più efficienti possibili i soccorsi e le chiamate di emergenza. Apple ha sottolineato che i dati raccolti durante le chiamate "non potranno essere utilizzati per scopi non di emergenza".

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1