Gli utenti iPhone si scoprono infedeli ad Apple: aumentano i passaggi ad Android

Gli utenti iPhone si scoprono infedeli ad Apple: aumentano i passaggi ad Android
di

Un nuovo studio della società BankMyCell suggerisce che la fedeltà al marchio iPhone da parte degli utenti avrebbe raggiunto il minimo storico. Il tutto è basato sul comportamento di 38.000 clienti monitorati da Ottobre a Giugno.

Il rapporto sostiene che rispetto al 2018, la fedeltà al marchio Apple è scivolata al 15,2%, ed apparentemente il tasso di fidelizzazione ha raggiunto il punto più basso dal 2011. Dal quarto trimestre del 2018 al secondo trimestre del 2019, circa il 30% degli utenti iPhone sono passati ad Android, mentre il numero di clienti che hanno effettuato permute sul sito e che hanno scelto di rimanere con Apple è sceso al 66,4%, il tutto dopo il lancio degli ultimi smartphone top di gamma.

Discorso diverso per Samsung: i dati sostengono che nel giugno 2019 oltre il 18% degli utenti iPhone è passato a Samsung, il tasso più alto mai registrato da BankMyCell. Altre alternative popolari includono LG e Motorola, con circa l'8,2% e 2,5% degli utenti che hanno "tradito" iPhone a favore di questi marchi.

Circa il 28,5% delle persone che hanno deciso di abbandonare iPhone Xs sono passate a Samsung, mentre il 26% degli utenti che ha venduto l'iPhone X ha preferito acquistare lo smartphone di un altro marchio. In confronto, solo il 7,7% delle persone che hanno venduto il Galaxy S9 hanno acquistato un iPhone.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
3