Quello che vedete in foto è il "pesciolino rosso" più grande del mondo: pesa 30 kg

Quello che vedete in foto è il 'pesciolino rosso' più grande del mondo: pesa 30 kg
di

Un pesce rosso da record è stato trovato recentemente da un pescatore di Champagne, in Francia. Sì, proprio quelli che comprate da piccoli e che tenete all'interno delle bocce (per favore non fatelo). Il colosso da 30 chilogrammi, soprannominato "Carota", venne abbandonato 20 anni fa e da allora è cresciuto. E anche tanto.

Ci sono molte razze di pesci rossi, ma solitamente sono dei tipi di carpe domestiche. Talvolta, invece, sono ibridati con altri pesci come la carpa koi. Il risultato di questo ibrido è piuttosto evidente: dopo 20 anni di libertà, il pesce è cresciuto fino a superare i 30 chilogrammi di peso, più o meno quello di un bambino medio di 10 anni.

Come fanno a diventare così grandi? La risposta è semplice: un pesce rosso non è limitato alle dimensioni che vediamo quando lo compriamo, ma può diventare molto più grande se lasciato libero di mangiare cibo in quantità - come quello che trova all'interno dei laghi o fiumi dove viene scaricato - e se ha molto spazio.

Rilasciarli nell'ambiente non è un gesto caritatevole, poiché distruggono l'ecosistema locale. In America, pensate, sconvolgono il letto di limo e strappano le piante, e in alcune parti della zona stanno diventando un problema serio, poiché i pesci rossi rappresentano una specie invasiva e possono persino eliminare le specie autoctone divorando le loro risorse.

A proposito, sapete che lasciando una creatura di queste in una stanza buia succede una cosa davvero strana?

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
3
Quello che vedete in foto è il 'pesciolino rosso' più grande del mondo: pesa 30 kg