Un veicolo della NASA ha catturato questo splendido panorama variopinto di Marte

Un veicolo della NASA ha catturato questo splendido panorama variopinto di Marte
di

Il Mars Reconnaissance Orbiter (MRO), che fino a un paio di mesi fa ha effettuato 60.000 giri intorno a Marte, utilizzando il suo strumento, la telecamera HiRISE (High Resolution Imaging Experiment), ha catturato un'immagine mozzafiato delle pianure a nord di una regione del Pianeta Rosso: la Juventae Chasma.

Questa regione costituisce la parte sud-occidentale di Valles Marineris, il gigantesco sistema di canyon che corre lungo l'equatore marziano. L'immagine è stata originariamente scattata nel luglio del 2007 e mostra tre diversi tipi di terreno.

Nella metà superiore dell'immagine è possibile osservare pianure con crateri. Queste caratteristiche sono di particolare interesse poiché potrebbero essere canali di flusso invertiti. Sulla Terra, tali strutture si creano quando le depressioni del terreno vengono riempite da lava o altro materiale più resistente all'azione erosiva del vento rispetto al terreno circostante.

Tutti questi materiali sono più resistenti dell'erosione, il che significa che rimangono visibili anche dopo che il vento o l'acqua trascina via il materiale a grana fine attorno a loro. In questa zona di Marte, molto probabilmente, l'acqua scorreva attraverso il canale e ha depositato vari sedimenti nel corso del tempo. Mentre il terreno stratificato è comune nei canyon marziani, non è attualmente noto quali processi siano alla base della loro formazione. Tuttavia, si ritiene che gli strati nelle pianure siano probabilmente fatti dello stesso materiale di quello presente nei canyon.

Quanto è interessante?
6
Un veicolo della NASA ha catturato questo splendido panorama variopinto di Marte