Vendite di smartphone ancora in calo a livello mondiale: sorride solo Apple

Vendite di smartphone ancora in calo a livello mondiale: sorride solo Apple
di

Il mercato globale degli smartphone continua a calare, ed anche nel terzo trimestre del 2022 le vendite sono diminuite. A certificarlo sono gli ultimi dati di Canalys, che però mostrano come l’unica a sorridere sia Apple, che ha aumentato significativamente la sua quota di mercato.

Nella top five infatti, il colosso di Cupertino è stato l’unica azienda ad aumentare le proprie vendite su base annua, grazie alla popolarità registrata dalla nuova serie di iPhone 14 (qui trovate la nostra recensione di iPhone 14 pro).

Secondo Canalys, il calo delle vendite è legato alla difficile situazione economica globale: gli utenti infatti stanno spostando le loro attenzioni ed i loro soldi verso altri beni piuttosto che gli smartphone. “Nel terzo trimestre del 2022, il mercato globale degli smartphone ha registrato il suo terzo calo consecutivo quest’anno, scendendo del 9% su base annua, segnando il peggior terzo trimestre dal 2014 si legge nella ricerca, secondo cui “le cupe prospettive economiche hanno portato i consumatori a ritardare l’acquisto di prodotti elettronici e a dare la priorità ad altre spese essenziali. Ciò probabilmente continuerà a frenare il mercato degli smartphone per i prossimi sei-nove mesi”.

Come dicevamo poco sopra, l’unica compagnia a sorridere è Apple, che è stato l’unico brand nella top five a registrare una crescita su base annua, “migliorando ulteriormente la propria posizione di mercato con una quota del 18% durante la flessione del mercato grazie alla domanda relativamente resiliente di iPhone”.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
4