È questa la verità dietro la foto di una cavalletta grande quanto un bambino

È questa la verità dietro la foto di una cavalletta grande quanto un bambino
di

Esistono sicuramente delle creature gigantesche sulla Terra, ma non tutto quello che si trova su internet (fortunatamente) è vero. Una foto in bianco e nero di un uomo che tiene in mano una cavalletta gigante a primo sguardo potrebbe confondere e stupire, ma si tratta di una "burla" del 1935.

La cavalletta gigante della foto non ha un'ombra e questo basta per dire che si tratta di un fotomontaggio bello e buono. Queste cartoline furono un grande successo negli anni '30 dopo che il fotografo Frank D "Pop" Conard osservò uno sciame svolazzare insieme.

Il genere di fotografie ritoccate divenne noto "Hopper Whoppers" e ritraevano queste creature giganti svolgere numerosi lavori. Quindi, tutti coloro che hanno la fobia degli insetti dovrebbero stare tranquilli: questo perché esseri simili così grandi si sono estinti milioni di anni fa, quando sulla Terra c'era una libellula con un'apertura alare fino a circa 75 centimetri e pesava circa mezzo chilo.

Per tutti gli altri incuriositi dall'esistenza di una cavalletta gigante, purtroppo dovete sapere che non possono fisicamente esistere. Le cavallette non hanno polmoni ma respirano attraverso fori chiamati spiracoli che si trovano in alcuni punti lungo il loro corpo in zone localizzate (visto che l'ossigeno non viene trasportato dal sangue nei corpi degli insetti come avviene nei mammiferi).

Per esistere qualcosa di così grande come quello raffigurato in foto, gli spiracoli dovrebbero essere giganteschi e ciò non sarebbe possibile. Forse lo era durante il Permiano, quando i livelli di ossigeno si attestavano intorno al 30%.

È questa la verità dietro la foto di una cavalletta grande quanto un bambino