VEVO arriva anche in Germania, ma senza supporto di YouTube

di

Dopo una battaglia durata quasi due anni, VEVO è finalmente disponibile in Germania, segno che i gestori del servizio hanno soddisfatto le richieste del paese europeo relative alle licenze. La cosa interessante è data dal fatto che il servizio è stato aperto senza il supporto di YouTube, il partner di lungo corso con il quale ha firmato un rinnovo contrattuale lo scorso luglio. La piattaforma di condivisione video di Google ha lottato ha a lungo lottato in Germania sulla questione licenze, ed infatti la versione teutonica non ha al suo interno contenuti di numerose etichette discografiche locali. VEVO, dal canto suo, porta una biblioteca formata da oltre 75.000 video, e ha piani per portare una vasta gamma di esclusive, a partire dalla canzone "31 Days" del rapper locale Fettes Brot.

Quanto è interessante?
0