Dopo un viaggio travagliato, il Galxy Fold è finalmente arrivato negli scaffali dei negozi

Dopo un viaggio travagliato, il Galxy Fold è finalmente arrivato negli scaffali dei negozi
di

Il Galaxy Fold da oggi è disponibile nei negozi degli Stati Uniti d'America, dopo il primo debutto in Corea. Doveva arrivare nei negozi ben cinque mesi fa, non fosse che le prime recensioni l'hanno massacrato.

Arrivate le prime unità di prova, si è scoperto che il Galaxy Fold era semplicemente troppo fragile per raggiungere i consumatori: alcuni recensori sono riusciti a romperlo in meno di una giornata. Morale? Tutto da rifare, Samsung rivede i device e cerca di risolvere il risolvibile. Ora dopo tutto questo tempo ci siamo.

O forse no. Perché il device continua a sembrare molto fragile. Un recensore americano è riuscito a danneggiare in un giorno anche questa versione del Galaxy Fold. Samsung ha dovuto pubblicare un video dove i consumatori vengono invitati a fare la massima cautela nel maneggiare il device. Ad esempio, lo schermo rischia di rovinarsi anche solamente premendo troppo con i polpastrelli quando si fa uno swipe. Questo problema si vede molto chiaramente nell'immancabile video di JerryRigEverything.

Il device viene venduto a circa 2.000$, ed è disponibile negli USA, in Corea, e in altri Paesi selezionati, come Francia e Germania. In Italia, al contrario, non arriverà mai. Bisognerà aspettare un eventuale Galaxy Fold 2 che, a questo punto, chi sa se si farà nell'immediato. Diciamo che è davvero molto improbabile.

Quanto è interessante?
1