Ecco il video di una casa che sprofonda interamente nell'oceano

Ecco il video di una casa che sprofonda interamente nell'oceano
di

In futuro vivere vicino al mare sarà impossibile. Questo perché l'aumento del livello del mare costringerà tutti i residenti che si trovano a contatto con la costa a fare "dietro front" e dirigersi verso l'entroterra; il fenomeno infatti potrebbe far spostare 300 milioni di persone entro il 2050.

Parlando di ciò, in Carolina del Nord due case sono crollate nell'oceano a meno di 24 ore di distanza l'una dall'altra. Adesso un video, pubblicato su Twitter dal Cape Hatteras National Seashore, mostra il momento in cui la casa viene distrutta dalla forza della natura, un destino che toccherà a molte altre strutture, un giorno.

Attualmente, secondo uno studio, 36 città saranno colpite dall'innalzamento del livello del mare fino a 1,5 metri (tra cui abbiamo anche Venezia). "Cape Hatteras ha confermato che una casa non abitata è crollata questo pomeriggio", ha dichiarato l'agenzia su Twitter. "Questo è il secondo crollo di una casa non occupata della giornata al Seashore".

La cosa incredibile è che la casa è stata venduta di recente - con un valore di circa 380.000 dollari - mentre il sito immobiliare afferma che il valore dell'immobile è aumentato di 11.000 dollari negli ultimi 30 giorni. Insomma, un evento sicuramente non isolato, e che anzi si verificherà molto spesso in futuro.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
1