Video: Elon Musk lancia nello spazio i satelliti per la banda ultralarga

di

Dopo qualche rinvio, oggi finalmente il lancio del Falcon 9 di SpaceX è finalmente andato a buon fine. Infatti, il lancio non ha presentato particolare problemi e l'oramai famoso razzo ha attirato l'attenzione di moltissime persone durante la diretta. Potete vedere la replica attraverso il player presente qui sopra.

Il missile si è levato nel cielo per lanciare il satellite PAZ di Hidesat, che trascorrerà cinque anni e mezzo nello spazio per conto del governo spagnolo, allo scopo di effettuare un lavoro di imaging per i radar governativi e delle imprese private del paese europeo.

Il lancio, che è stato caratterizzato da un booster di primo livello precedentemente utilizzato lo scorso mese di agosto per la missione FORMOSAT-5, servirà alla compagnia del visionario proprietario di Tesla per lanciare i primi satelliti dimostrativi di SpaceX, per il servizio di banda larga satellitare su cui sta lavorando da tempo. A bordo del Falcon 9, dunque, ci sono i primi due satelliti di prova: Microsat-2a e Microsat-2b, ai quali, secondo la visione di Musk, seguiranno ben altri 12000 dispositivi nei prossimi cinque anni.

Insomma, oggi è arrivata quella che potremmo definire come "una vittoria" per SpaceX e Elon Musk, con quest'ultimo che oramai ci ha abituato a progetti di questo tipo, dal lancio della sua "vecchia" auto su Marte fino ad arrivare al suo vendutissimo lanciafiamme. Chissà cosa ci aspetta in futuro da parte del CEO di SpaceX.

Quanto è interessante?
8
Video: Elon Musk lancia nello spazio i satelliti per la banda ultralarga