INFORMAZIONI SCHEDA
di

Un nuovo, incredibile, video ci mostra il momento in cui l'Etna, il vulcano più grande d'Europa, ha iniziato ad eruttare lava bollente dalla sommità del cratere sud-est e verso est, secondo quanto riferito da Boris Behncke, un vulcanologo dell'Osservatorio Etneo dell'Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia, di Catania.

La lava è iniziata a scorrere domenica 17 gennaio, mentre lunedì sera il cratere è esploso in un "nuovo episodio eruttivo parossistico", rilasciando esplosioni di lava, cenere calda e gas. Una colata lavica si è fatta strada verso est, esattamente verso la Valle del Bove, una depressione a forma di ferro di cavallo sul lato del vulcano che funge come "contenitore" per il materiale incandescente.

Una seconda colata lavica è stata rilevata anche sul lato settentrionale del cratere, secondo quanto ha riferito Express. Le autorità competenti hanno emesso un avviso sulle ceneri nelle città circostanti e i detriti sono stati trovati fino a Fleri, una frazione di un comune di Catania, che si trova a ben 28,9 chilometri dal vulcano.

L'Etna ha un'attività vulcanica quasi continua vicino ai suoi crateri sommitali e nella Valle del Bove e questi eventi, fortunatamente, raramente mettono in pericolo le persone che vivono nelle vicinanze. Potrete osservare l'incredibile video qui sopra, allegato alla notizia. Restando in tema: ecco anche le spettacolari foto del vulcano Kilauea e un time-lapse di un vulcano del Messico.

Quanto è interessante?
4