VideoLAN mette gli smartphone Huawei in black list: impossibile installare VLC

VideoLAN mette gli smartphone Huawei in black list: impossibile installare VLC
di

Grossi problemi per Huawei, che ormai da qualche anno è diventato stabilmente uno dei maggiori produttori di smartphone al mondo, con 100 milioni di unità spedite nell'anno in corso. I suoi dispositivi, infatti, sono stati inseriti in blacklist da VideoLAN, la società che sviluppa il popolare player VLC Media Player.

La società ha annunciato la decisione attraverso il tweet che vi proponiamo in calce, in cui si è duramente scagliata contro la compagnia cinese e "la ridicola politica sulle app in background (eccetto quelle proprietarie)", che secondo gli sviluppatori renderebbe impossibile la riproduzione di tracce audio quando l'applicazione è chiusa. Ufficialmente, la decisione sarebbe stata presa per migliorare la durata della batteria, ma evidentemente VideoLAN non è d'accordo ed ha preferito di interrompere completamente il supporto.

Non sono nemmeno noti i dispositivi interessati dalla decisione, ma resta il fatto che i possessori di uno smartphone Huawei che desiderano installare VLC Media Player, non potranno più farlo attraverso il Play Store e dovranno collegarsi al sito web ufficiale di VideoLAN, raggiungibile attraverso questo indirizzo.

A questo punto, secondo molti, è lecito aspettarsi un qualche tipo di risposta da parte di Huawei o meno. Almeno al momento, dalla compagnia asiatica trapela il silenzio più assoluto.

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
3