Vimeo introduce il player HTML5 di default

di

Gli sviluppatori di Vimeo hanno ufficialmente annunciato che a partire da oggi il player contenuto sul sito sarà in HTML5 e non più in Flash. Non sarà quindi più richiesta l'installazione del plugin di Adobe per guardare i filmati caricati sulla piattaforma. Grazie all'utilizzo del linguaggio di programmazione in questione, lo streaming dei video sarà più veloce: Brad Dougherty ha affermato che per caricare un filmato ci vorrà meno di un secondo. Tale decisione è stata presa in quanto il 65% degli iscritti visita il sito da browser che supportano HTML5, come Firefox, Opera, Internet Explorer e Google Chrome. "Con tutti questi progressi, era chiaro che avevamo bisogno di una base più flessibile per i nostri utenti. Così abbiamo fatto l'unica cosa che aveva senso: ricostruire tutto da zero" si legge nell'annuncio.

Quanto è interessante?
0