Vivere una scena che si è già sognata? Gli scienziati hanno chiamato il fenomeno Déjà Rêvé

Vivere una scena che si è già sognata? Gli scienziati hanno chiamato il fenomeno Déjà Rêvé
di

Contrariamente al Déjà Vu, che sembra farci vivere un'esperienza precedentemente vissuta, il Déjà Rêvé è la sensazione che ci fa credere che un'azione o una scena appena compiuta sia stata precedentemente sognata.

Déjà vu significa "già visto", mentre Déjà rêvé significa "già sognato". Probabilmente i due fenomeni sono stati spesso confusi in passato, ma nello studio di Brain Stimulation del 2018, gli autori affermano che ciò è dovuto alla mancanza di comprensione e di vocabolario intorno a questi fenomeni.

Il team francese dietro lo studio ha condotto diversi esperimenti su alcuni soggetti, ed ha esaminato gli studi degli ultimi 60 anni per trovare le prove di questo déjà rêvé. I soggetti in questione soffrivano di epilessia parziale, e tutti hanno riferito di aver subito qualche forma di déjà rêvé in passato, sopratutto durante le convulsioni.

Questi soggetti sono stati poi sottoposti a stimolazione elettrica cerebrale in varie parti del cervello, e sono state registrate eventuali risposte anormali. Gli scienziati hanno poi individuato tre diverse categorie di déjà rêvé.

Il primo è il déjà rêve di tipo episodico, una sensazione già vissuta che si riconosce provenire da un sogno. Il secondo è il déjà rêve familiare, ovvero la sensazione di aver vissuto una particolare scena in sogno, ma non si ricorda in quale sogno. Mentre il terzo è il déjà rêve sognante, una sensazione che si associa spesso a credere di stare sognando, dove si potrebbe confondere la realtà.

Lo studio è stato effettuato per aiutare l'ulteriore trattamento dell'epilessia ed espandere l'idea di questi strani fenomeni in categorie specifiche, invece di usare il termine déjà vu per tutto ciò che sembra lontanamente simile.

Sempre per quanto riguarda il sonno, una delle componenti fondamentali della vita umana, uno studio ha affermato che perdere 16 minuti di sonno a notte è già troppo. Lo stesso Mark Zuckerberg ha anche inventato una scatola per dormire tranquilli.

FONTE: inverse
Quanto è interessante?
12