Vodafone: l'assistente Tobi arriva su Whatsapp ed al 190

Vodafone: l'assistente Tobi arriva su Whatsapp ed al 190
di

Vodafone continua a puntare sull'assistente Tobi, ormai divenuto centrale per il reparto d'assistenza ed anche per gli utenti, che sempre più si affidano all'IA per risolvere problemi legati alle proprie SIM.

Dopo l'approdo su Alexa in italiano, l'operatore telefonico rosso ha annunciato che a seguito di una fase di test che comincerà nel mese di Dicembre, Tobi approderà anche su Whatsapp.

Gli utenti sostanzialmente potranno cominciare una chat nella popolare piattaforma di messaggistica istantanea. Aspetto molto importante dell'intera vicenda è rappresentato dal fatto che Tobi in Whatsapp sarà accessibile non solo dai clienti Vodafone, ma anche da coloro che hanno una SIM di un altro operatore, magari per conoscere le offerte di portabilità e le ultime novità commerciali.

Whatsapp ovviamente non consentirà di ottenere schede interattive, a differenza di quanto accade con Facebook Messenger, il che vuol dire che le conversazioni saranno per la maggiore testuali. Si tratta però di un nuovo modo per espandere le potenzialità di uno dei migliori assistenti personali in circolazione, che ha guadagnato numerosi premi.

Tobi inoltre aiuterà anche coloro che chiameranno al 190, sfruttando lo stesso sistema di domande e risposte che abbiamo visto all'opera su Alexa. Nel caso in cui l'IA non dovesse riuscire a risolvere il problema dell'utente, Tobi passerà la telefonata in automatico ad un operatore.

Quanto è interessante?
3

Solo su Amazon.it i migliori smartphone e gli accessori per il tuo telefono a prezzi convenienti, con offerte quotidiane per risparmiare.