Vodafone aumenta il costo d'attivazione per le tariffe di rete fissa dal 14 ottobre

Vodafone aumenta il costo d'attivazione per le tariffe di rete fissa dal 14 ottobre
di

Spiacevole novità per gli utenti Vodafone. Secondo quanto riportato dai ragazzi di MondoMobileWeb, dovrebbero entrare in vigore da domani le nuove tariffe d'attivazione per le reti fisse.

Attualmente, in attesa delle comunicazioni ufficiali di Vodafone, il costo di attivazione è di 199 Euro, pagabile sia una tantum che attraverso quarantotto rate da 5 Euro in caso di provenienza da un altro operatore, mentre per le nuove attivazioni si passa a 6 Euro al mese per 48 mesi (totale 288 Euro).

Secondo quanto raccolto dai colleghi di MMW, da domani 14 Ottobre la portabilità da un altro operatore di rete fissa aumenterà a 5,90 Euro al mese per 48 mesi, in linea con quanto fatto dalla concorrenza quindi.

Sempre MondoMobileWeb infatti sostiene come lo scorso 3 Settembre Wind abbia aumentato i costi di attivazione per le offerte Fibra FTTH 1000 Mega, FTTC 200 Mega, FTTC 100 Mega, ADSL 7 o 10 da 2 a 5 Euro al mese per 48 mesi, mentre TIM ha fatto lo stesso con TIM Expert da 5,90 a 6,90 Euro al mese per le nuove attivazioni.

Sottolineiamo che le offerte di Vodafone per la rete fissa prevedono un vincolo contrattuale di 24 mesi: in caso contrario è previsto il pagamento di una penale da 45 Euro a cui si aggiungono le rate residue.

FONTE: MMW
Quanto è interessante?
3

Solo su Amazon.it i migliori smartphone e gli accessori per il tuo telefono a prezzi convenienti, con offerte quotidiane per risparmiare.