Vodafone: da oggi si conclude la disattivazione della rete 3G in Italia

Vodafone: da oggi si conclude la disattivazione della rete 3G in Italia
di

Dopo il via alla dismissione del 3G di Vodafone in alcuni comuni del nostro paese, oggi 22 Febbraio 2021 parte la disattivazione totale nella restante parte del territorio italiano. Ad annunciarlo Vodafone, in un comunicato in cui fa il punto sul piano.

Come si può leggere nel piano di dismissione della tecnologia 3G, dopo quattro slot che hanno interessato circa 2000 comuni italiani, da oggi 22 Febbraio 2021 la rete di vecchia generazione sarà disattivata in quelli mancanti.

Nello stesso file, l'operatore telefonico britannico propone anche l'elenco completo, diviso su base regionale, dei comuni in cui la rete 3G sarà disattivato. I lavori termineranno nel giro di qualche giorno, quando tutte le SIM di Vodafone attive potranno connettersi solo al 4G e, dove disponibile, al 5G.

Nelle comunicazioni Vodafone spiega che "intende potenziare la rete 4G attraverso una progressiva riduzione delle risorse di rete su tecnologia 3G a partire da gennaio 2021, fino a completarne la dismissione entro il 28 febbraio 2021".

Ovviamente, nonostante questa importante novità, non sarà necessario in alcun modo cambiare la propria SIM in quanto quelle in commercio sono già in grado di accedere alle nuove reti.

Quanto è interessante?
4
Vodafone: da oggi si conclude la disattivazione della rete 3G in Italia