Vodafone rimodula le offerte di rete fissa: le promozioni aumentano di 2,50 Euro

Vodafone rimodula le offerte di rete fissa: le promozioni aumentano di 2,50 Euro
di

Brutte notizie per i clienti Vodafone in possesso di una rete fissa. L'operatore telefonico, attraverso un breve comunicato pubblicato nella sezione "Vodafone Informa", ha informato gli utenti di alcune rimodulazioni che saranno effettive a partire dal 10 Novembre.

Come spesso accade in queste circostanze, l'operatore rosso imputa il rincaro alla necessità di "sulla rete per offrire ai nostri clienti sempre la massima qualità dei nostri servizi". Per questo motivo, come dicevamo poco sopra, a partire dalla prima fattura emessa dopo il 10 Novembre 2018, le offerte di rete fissa aumenteranno di 2,50 Euro al mese.

Vodafone ha già provveduto ad informare tutti i clienti interessati attraverso una comunicazione in fattura. Come sempre, è possibile recedere dal contratto o passare ad un altro operatore senza nè penali, tanto meno costi di attivazione, fino al giorno precedente prima della variazione contrattuale, ovvero fino al giorno precedente all'emissione della fattura successiva.

Gli utenti, nella causale dovranno indicare "Modifica delle condizioni contrattuali". E' possibile recedere tramite PEC ed attraverso il 190.

"I clienti che decidono di recedere e hanno un’offerta che include smartphone, tablet, Mobile Wi-Fi, Vodafone TV o prevede un contributo di attivazione a rate continueranno a pagare le eventuali rate residue addebitate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento che hanno scelto. In caso di recesso, per non perdere il numero, dovranno anche passare contestualmente ad altro operatore senza costi di disattivazione" si legge nella comunicazione.

Quanto è interessante?
1

Abbiamo provato il nuovo gioco Western di Rockstar RED DEAD REDEMPTION 2. Scopri le novità nella nostra Anteprima.