Vodafone spiega il processo di aggiornamento di un dispositivo

di

Vodafone ha descritto, passo-passo, le procedure che portano un operatore ad aggiornare i dispositivi alle ultime versioni dei sistemi operativi mobili. Il primo passo spetta ai produttore che decidono in base all'esperienza fornita agli utenti: si pensa infatti che sia migliore un telefono veloce ma con software vecchio piuttosto che un cellulare aggiornato ma lento. Ricevuto l'ok dal produttore si attende il rilascio del software dallo sviluppatore, dopo si procede all'inserimento, da parte dell'operatore, di alcune app che migliorano e completano l'esperienza utente. La fase di test può durare da un giorno ad una settimana e richiede più tempo se si parla di un aggiornamento di sicurezza.

Quando vengono trovati dei bug si riportano sia al produttore del dispositivo che allo sviluppatore dell'OS. In seguito viene deciso il modo di rilascio e il periodo, per far si che non ci siano problemi durante l'aggiornamento e cercando di non concentrare gli aggiornamenti in breve tempo. Le fasi successive sono le più veloci poiché non influenzano le caratteristiche del software.

FONTE: PhoneArena
Quanto è interessante?
0