Volkswagen assume un ex dirigente Apple

di

Volkswagen ha annunciato di aver assunto Johann Jungwirth, un ex dirigente Apple che il colosso di Cupertino aveva messo sotto contratto solo lo scorso anno con il ruolo di “Mac Systems Engineering”, ma che probabilmente ha dato un apporto anche al progetto Apple Car, vista la sua esperienza nel reparto di ricerca e sviluppo di Mercedes.

Jungwirth avrà il compito di “guidare la trasformazione digitale” del marchio Volkswagen, che non sta certo attraversando un periodo positivo visto il recente scandalo Dieselgate che ha portato al ritiro di centinaia di migliaia di vetture. In parole povere, sarà responsabile per lo sviluppo di un sistema di guida automatico e di esperienze in-car per gli utenti. Il reparto a cui farà capo quindi sarà completamente autonomo da quello della divisione coinvolta nello scandalo, dal momento che come si evince dalle prime indiscrezioni, Volkswagen starebbe sviluppando un'automobile autonoma ad energia elettrica. Attualmente le vetture del gruppo tedesco sono dotate di supporto CarPlay, Android Auto e MirrorLink, ma presto potrebbe vedere la luce un sistema sviluppato in-house.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0