Il volo di Blue Origin è stato un successo, e il "capitano Kirk" si è commosso

Il volo di Blue Origin è stato un successo, e il 'capitano Kirk' si è commosso
di

La spedizione spaziale NS18 della Blue Origin - con a bordo quattro membri civili volenterosi di godere di un breve ma intenso tour spaziale - si è appena conclusa, decretando un nuovo e importante successo per la compagnia spaziale di Jeff Bezos.

Il touchdown della capsula dell'equipaggio è avvenuto esattamente alle ore 17:01 del nostro fuso orario, e sembra che tutto sia andato in maniera eccellente. Ad esclusione di un piccolo ritardo nella prima mezz'ora di lancio, la missione ha avuto un andamento nominale, portando Blue Origin nuovamente oltra la linea di Karman, posta a 100km di quota.

I membri che hanno fatto parte di questo eccezionale viaggio erano William Shatner, il famoso capitano Kirk della storica serie di Star Trek, Audrey Powers, Chris Boshuizen (co-fondatore della società Planet) e Glen de Vries, co-fondatore della compagnia "Medidata Solutions" (che sviluppa e commercializza software per la sperimentazione clinica).

Il loro recupero è avvenuto circa nove minuti dopo l'atterraggio nel deserto texano, e sembra che tutti siano usciti dalla capsula indenni e senza problemi di sorta, ma anzi incredibilmente eccitati e felici per aver provato un'esperienza "fuori dal mondo" che solo in pochi fin ad ora hanno potuto sperimentare. Jeff Bezos in persona è arrivato sul sito di atterraggio per congratularsi e abbracciare i membri della missione NS18.

William Shatner è diventato così l'uomo più anziano ad aver mai raggiunto lo spazio, un record incredibile per la società Blue Origin e che ha portato l'attore ad emozionarsi vistosamente durante i festeggiamenti dopo l'atterraggio. Il volo di dieci minuti è bastato a Shatner per acquisire una nuova consapevolezza sull'universo e sulle meraviglie che esso nasconde, un fenomeno che ha colpito anche Bezos durante il suo primo volo.

Quanto è interessante?
4
Lanci spazialiLanci spazialiLanci spazialiLanci spaziali