Vulkan non uscirà entro fine anno, ma il rilascio è comunque imminente

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Vulkan, la nuova generazione di librerie grafiche che sta sviluppando Khnonos Group, non uscirà entro fine anno. Con solo pochi giorni al 2016, c’è ancora un po’ da fare per lanciare le nuove API. Questa notizia però non deve far preoccupare più di tanto gli sviluppatori e gli utenti, perché il rilascio è vicino.

Infatti il ritardo è stato ben gestito, in quanto l’azienda ha fatto sapere che “siamo a buon punto e il rilascio di Vulkan 1.0 è imminente”.
Molte persone hanno riposto tante speranze in Vulkan, perché queste nuove API open sono progettate per tirare fuori il massimo dall’accelerazione grafica e dalle capacità di calcolo di una moderna GPU. Le librerie dovrebbero offrire performance massimizzate e predittività su molte piattaforme, incluse Windows, Linux ed anche Android. Senza dubbio la buona compatibilità che gli ecosistemi spingerà gli sviluppatori a fare più di un pensiero su Vulkan. Da questo punto di vista tale API è completamente differente da DirectX 12, che richiede obbligatoriamente Windows 10.

Khronos ha così parlato di Vulkan: “Le specifiche di Vulkan sono complete e stiamo stilando le ultime politiche. I test di conformità per Vulkan si stanno già svolgendo e numerose compagnie partner stanno preparando il rilascio dei driver appositi. Il feedback sull’implementazione sarà l’ultima, vitale fase del rendere ogni specifica conforme, e Vulkan 1.0 sarà pubblicato solo quando tali specifiche saranno confermate.”

Anche gli SDK per Windows, Linux ed Android sono quasi completi.

Quanto è interessante?
0
Vulkan non uscirà entro fine anno, ma il rilascio è comunque imminente