WarnerMedia e Discovery, completata la fusione: occhi puntati sullo streaming

WarnerMedia e Discovery, completata la fusione: occhi puntati sullo streaming
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A quasi un anno dall'annuncio della fusione tra WarnerMedia e Discovery, si inizia ora a fare sul serio. Infatti, l'operazione di fusione è stata completata e adesso gli appassionati si stanno chiedendo cosa comporterà tutto ciò.

Ebbene, stando anche a quanto riportato da The Verge, l'obiettivo principale dell'operazione è quello di creare una piattaforma in grado di offrire un catalogo particolarmente ampio, "attingendo" ovviamente dal portfolio delle società coinvolte. Inoltre, la nuova Warner Bros. Discovery, che ha avuto il benestare degli investitori, sarà in grado di investire maggiormente su contenuti originali, mirando a incrementare le possibilità per gli spettatori.

Insomma, WarnerMedia (di proprietà di AT&T) e Discovery hanno alla fine completato la fusione. Chiaramente gli occhi sono ora puntati verso le piattaforme di streaming HBO Max e Discovery Plus, che secondo le fonti potrebbero confluire in un unico servizio. Non abbiamo tuttavia maggiori dettagli in merito a questa eventualità, ma capite bene che la fusione che si è appena conclusa porta "sotto lo stesso tetto" franchise importanti.

Insomma, bisognerà ancora attendere per comprendere meglio quale sarà la direzione intrapresa da Warner Bros. Discovery, ma adesso che l'operazione di fusione si è conclusa tutto inizia a farsi maggiormente interessante. Cosa accadrà in futuro? Staremo a vedere.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3
WarnerMedia e Discovery, completata la fusione: occhi puntati sullo streaming