watchOS 6 porta l'App Store su Apple Watch, tutte le novità del nuovo sistema operativo

watchOS 6 porta l'App Store su Apple Watch, tutte le novità del nuovo sistema operativo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel corso del keynote di apertura della WWDC Apple ha svelato il nuovo watchOS 6, il sistema operativo su cui si basano gli Apple Watch. Il nuovo OS includerà una vasta gamma di rinnovate Watch Faces, che consentiranno di dare nuovi "volti" al proprio dispositivo.

In particolare, una di queste consente di accedere tramite la corona ai fusi orari di tutto il mondo. watchOS 6 segnerà il debutto di nuove applicazioni sugli orologi: Audibooks, l'applicazione per i memo vocali e soprattutto la calcolatrice, che grazie all'integrazione con i pulsanti e la corona consentirà di accedere a diverse funzioni.

Con il nuovo wathOS le applicazioni diventano completamente indipendenti dall'iPhone e potranno essere installate direttamente dal polso tramite un App Store dedicato, che consentirà di scaricare app senza l'aiuto dello smartphone. Anche l'installazione potrà essere fatta direttamente da Apple Watch, come ampiamente preannunciato.

Apple metterà a disposizione una vasta gamma di API che consentiranno agli sviluppatori di portare lo streaming audio direttamente sull'orologio, sfruttando gli altoparlanti di Apple Watch.

La casa della Mela si è concentrata anche sul potenziamento delle funzionalità relative alla salute ed al fitness. Apple ha introdotto una nuova funzione battezzata "Activity Trends", che consentirà di tenere sotto controllo tutte le attività degli ultimi mesi tramite delle metriche dedicate che aiuteranno gli utenti a migliorare le prestazioni e a stare sempre in forma.

Sempre da questo punto di vista, il nuovo watchOS 6 è pensato per proteggere il nostro udito: l'orologio sarà in grado di misurare i livelli, in decibel, del rumore ambientale e ci avviserà se stiamo rischiando qualche danno permanente. Questa nuova funzione è sviluppata nel rispetto della privacy e non registra o salva alcun dato. Il tutto è presente nell'app Noise.

E' anche stata progettata una nuova applicazione Salute, che offrirà una prospettiva diversa sul nostro stato fisico e include un'app per monitorare il ciclo mestruale. I dati memorizzati vengono stoccati in modo sicuro sullo smartphone e sono crittografati: gli utenti saranno in grado di scegliere cosa condividere.

In arrivo anche nuove complicazioni, sul palco è stata mostrata quella per il rumore ambientale e anche quella per gli audiolibri.

Quanto è interessante?
5