WhatsApp, addio Google Drive per trasferire le chat? Nuova feature potrebbe cambiare tutto

WhatsApp, addio Google Drive per trasferire le chat? Nuova feature potrebbe cambiare tutto
di

Non c’è solo una rivoluzione in arrivo per gli aggiornamenti di Stato su WhatsApp. Lo stesso servizio di messaggistica di casa Meta nell’ultima beta per Android ha introdotto un’ulteriore novità riguardante il trasferimento delle chat tra due smartphone, semplificato da una feature inedita che potrebbe arrivare nei prossimi mesi.

Stando a quanto segnalato dai soliti esperti di WABetaInfo, ancora una volta attenti alle ultime nuove per WhatsApp, gli sviluppatori hanno lavorato sulla beta 2.23.2.7 al fine di introdurre le basi del passaggio delle chat tra smartphone Android senza Google Drive. Il trasferimento, come potete vedere in calce alla notizia, avverrebbe semplicemente utilizzando un codice QR.

Questo step servirebbe come autenticazione dei due device interessati, i quali poi dovrebbero procedere tramite connessione diretta, senza appoggiarsi al servizio di archiviazione cloud della Grande G. Non è chiaro al momento se questa soluzione adotterà Bluetooth o sfrutterà la connessione tramite Wi-Fi; molto probabilmente, data la mole di dati da portare dal vecchio smartphone a quello nuovo, userà quest’ultimo standard.

Allo stato attuale, peraltro, il sistema operativo iOS risulta escluso dai lavori del team dietro WhatsApp: con ogni probabilità il rilascio avverrà prima sui dispositivi del robottino verde, per poi giungere sui device della Mela qualche settimana dopo. Le tempistiche di lancio della feature non sono ancora note, essendo appena entrata nella fase di sviluppo e implementazione.

Un’altra funzionalità in arrivo in futuro consentirà di bloccare rapidamente contatti sconosciuti.

Quanto è interessante?
4
WhatsApp, addio Google Drive per trasferire le chat? Nuova feature potrebbe cambiare tutto